Con una cerimonia tenutasi nella quadreria di Palazzo Branda Castiglioni l’Amministrazione ha voluto ringraziare le Aziende e i cittadini Castiglionesi che con il loro contributo economico hanno permesso il restauro di alcune opere d’arte significative.
Art bonus, il progetto del ministero dei beni culturali finalizzato ad interventi di restauro su beni di proprietà comunale ha trovato una buona risposta da parte di Aziende e privati cittadini della città di Castiglione. Sono stati così restaurate alcune opere poste sulla facciata dell’antica Scolastica (oggi sede Municipale). Il dipinto raffigurante la “Madonna con Bambino” tra i “Santi” (sec.xv), i medaglioni in affresco e terracotta, il ritratto del Cardinal Branda fondatore della scuola ed il portone d’ingresso al municipio.
Sempre grazie ad aziende e privati sono stati possibili altri interventi su manufatti del centro storico: la statua di S.Ambrogio (proprietà parrocchiale sec.xv), il portale d’ingresso all’ala nobiliare di Palazzo Branda (sec.xv) e quello dei familiari del Cardinale (seconda metà del 400), l’affresco ottocentesco della piazzetta del Padre Eterno e lo stemma gentilizio dell’arciprete Pietro Castiglioni (seconda metà del 400). Grazie poi a una famiglia locale si è potuto intervenire anche sulle vie che conducono al complesso monumentale della Collegiata.

Un ringraziamento particolare è stato espresso oltre che da Sindaco e Assessore, dal Presidente del Consiglio della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, presente alla cerimonia. Un grazie poi lo hanno espresso i molti convenuti alla cerimonia auspicando che, contando su questi e altri contributi, anche in futuro si possa continuare l’opera di restauro dei beni storici/artistici del centro storico oggi in stato di precaria conservazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.