Lo spopolamento dei centri storici italiano, ha trovato la sua risoluzione in una proposta di alcuni Comuni, aderenti al progetto “Casa ad 1 euro”. Ci sono caratteristiche specifiche perche ciò si realizzi, dettate dagli enti in fase di procedura d’acquisto. Di certo è un ottimo incentivo per dare prestigio alla parte più antica delle nostre città. Dalla Liguria alla Sicilia, stanno aumentato il numero dei Comuni aderenti all’iniziativa urbanistica. In alcuni contesti vi sono stati degli intoppi burocratici, denunciati anche dal programma televisivo  “Striscia la notizia”, dove si era ravveduto un ostacolo da parte dell’Agenzia delle Entrate”. Essendo, in ogni caso un opera di riqualificazione, che potrebbe ringalluzzire il mercato immobiliare, che vive attualmente uno stallo epocale, sicuramente verranno siglati accordi per superare il problema. Di seguito alcune fonti che permetteranno ai lettori di approfondire l’interessante argomento.

Barbara Sersale

Clicca sui link qui sotto per scoprirne di più!
Case 01
Case 02
Case 03
Case 04
Case 05

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.