Il Presidente Andrea Badano

E’ con una certa emozione che mi accingo a delineare le linee strategiche che hanno caratterizzato il 2017, anno di partenza” del nuovo progetto Formativo in collaborazione con gli altri “attori” prestigiosi come l’università dell’Insubria, l’Istituto Galilei di Milano,

L’emit, la CEA, l’Everest che formano le basi programmatiche per la realizzazione dei nostri futuri progetti. Un anno intenso che ha visto, accanto ad una riorganizzazione del nostro portale www.insubrianet.it, un rafforzamento delle relazioni interne ed esterne con importanti accordi di collaborazione come con AIME. Certamente un valore aggiunto, sia nei rapporti con i nostri lettori, sia per l’alto livello delle professionalità espresse da chi a collaborato con noi a qualunque livello.
È quindi fondamentale che vengano riproposti percorsi formativi come questo, con l’obbiettivo preciso di far collaborare la scuola, l’università,e le aziende da un lato, le famiglie in rappresentanza dei propri studenti dall’altro affinché domanda e offerta di lavoro si incontrino.

Consapevoli di vivere un momento di cambiamento, sappiamo che sono necessarie strategie ben definite e fondate per il futuro della Formazione. Ecco perché riteniamo di vitale importanza proseguire con forza e determinazione nei nostri progetti, con l’obiettivo di esplorare meglio di quanto abbiamo già fatto nel 2017 il mondo delle le imprese, le famiglie e le aziende.
Non vi è dubbio che, in questo preciso momento, anche la politica si stia preparando a raccogliere sfide molto importanti a livello nazionale e, in questo contesto, noi comuni Cittadini, ma con una finestra di privilegio sul mondo dell’espressione libera vorremmo, con il nostro apporto, poter contribuire ad una più corretta valutazione di ciò che è meglio per coloro che opereranno democraticamente le loro scelte cercando anche da noi le informazioni e le notizie utili.
Il nostro sforzo e il nostro impegno proseguirà con ancora più determinazione per gli anni a venire e in particolar modo per il vicino 2018. Ci tengo con l’occasione ad augurare un buon S. Natale 2017, ringraziando ancora chi ha collaborato ai nostri progetti.
Il Presidente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.