Se il lavoro del poeta è scuotere il cielo aspettando che qualche frammento cada, il lavoro dell’archeologo è scuotere la terra, senza imbarazzo del cosmo, aspettando che qualche frammento di cielo appaia” – Flaminia Cruciani

Sabato 5 giugno alle ore 17.00 la poetessa ed archeologa Flaminia Cruciani sarà al Castello di Monteruzzo di Castiglione Olona (Via Marconi, 1) per presentare il suo ultimo libro “Lezioni di immortalità” edito da Mondadori.

Poetessa ed archeologa, il racconto è frutto dell’esperienze e delle riflessioni che l’autrice ha maturato durante la sua permanenza nella Missione archeologica italiana ad Ebla, in Siria.

Un libro che però non è un manuale di archeologia, e neppure un diario di viaggio o di avventure, ma il racconto sincero e appassionato della più bella lezione di immortalità che Flaminia Cruciani abbia ricevuto dalla vita: l'archeologia in quella terra millenaria che è la Siria con la sua straordinaria gente.

Dalla preparazione del viaggio all'organizzazione delle attività di scavo, dal rapporto con la popolazione locale alle numerose difficoltà della vita nel deserto, grazie a un linguaggio poetico e fortemente evocativo, l'autrice ci restituisce tutta l'emozione dell’affascinante lavoro dell’archeologo.

La partecipazione è ad ingresso libero su prenotazione fino ad esaurimento posti e per partecipare è sufficiente contattare l’Ufficio Cultura del Comune al numero di tel. 0331.858301 dal martedì al venerdì nell'orario 9.00-12.00 e 15.00-18.00

L’appuntamento è inserito nel programma dell’edizione 2021 del Festival Mulini Letterari. Durante l’incontro sarà possibile acquistare il libro e farlo autografare dall'autrice.

Flaminia Cruciani è una poetessa e archeologa italiana. Laureata in Archeologia e Storia dell’arte del Vicino Oriente antico presso la Sapienza di Roma e ha poi conseguito un dottorato di ricerca in Archeologia orientale. Ha partecipato alle campagne di scavo promosse ogni anno dalla Missione archeologica italiana a Ebla, in Siria, diretta da Paolo Matthiae. Tra le sue raccolte poetiche, le più recenti sono “Piano di evacuazione” (2017) e “Semiotica del male” (2016). Alcuni suoi testi, tradotti in diverse lingue, sono presenti in molte antologie italiane e straniere. È membro dell’Académie Européenne des Sciences, des Arts et des Lettres di Francia. Nel 2018 ha pubblicato per Mondadori “Lezioni di immortalità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.